Barche 

Hai presente

Le luci delle barche

Di notte.

Quelle che chiamo gli occhi

Ma solo i nostri

Che son cocci rotti.

E fa freddo, lo so

Ma sei tu che volevi

L’inverno.

Fa freddo, lo so

E mi dici:

portiamo un po’

Di sabbia nel nostro letto?

Annunci

Nevrosi.

Ecco
Odore di petrolio
Che infetta le narici
E poi la mia zucca
Mezza marcia
Che quando sarà distrutta
La darò in pasto ai topi
Così che ci studino
La vita organica
Delle nevrosi.